Ormai nessuna storia può più essere inoffensiva

In un bagno tedesco, per uomini s’intende, i pisciatoi sono tersi e lucidi, ma al centro di ognuno c’è una mosca. Di primo acchito ti tiri indietro per il disgusto, poi ti rendi conto che la mosca è solo dipinta. Autentico realismo. Quella mosca esercita almeno due diverse funzioni. In primo luogo la sua assurda presenza deve sottolineare tutto il luccichio asettico del bagno tedesco e in particolare del pisciatoio.
La seconda funzione, ho provato a studiarla, e sono arrivato alla conclusione che è di carattere puramente pragmatico. L’uomo davanti a un pisciatoio deve avere un oggetto come bersaglio. La mosca è un ottimo bersaglio, un obiettivo fastidioso che l’uomo inconsciamente desidera distruggere. E grazie al semplice sistema binario “bersaglio-distruzione del bersaglio” l’eventualità che un tiro distratto finisca fuori dal pisciatoio si riduce drasticamente. E così: mosca centrata, tazza immacolata. E l’uomo rimane soddisfatto.
Tutto questo può accadere solo in un bagno tedesco, dove la mosca è dipinta. Ma se ci troviamo in un bagno nei Balcani?! (Qui, a ragione, li chiamano cessi.) In primo luogo le mosche sono più di una. Secondo, sono vive. E, terzo, non stanno mai ferme.
Qui interrompiamo la nostra storia perché alle persone schizzinose verrà da vomitare, le signore si sentiranno trascurate e le analogie si trasformano in allegorie. Ormai nessuna storia può più essere inoffensiva.

Annunci

Informazioni su Mauro Maraschi

Editor
Questa voce è stata pubblicata in Interviste. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...